La nostra storia

StuPisci è il sogno realizzato di quattro amici calabresi.
 

Da quando ci siamo trasferiti a Roma non riuscivamo a dimenticare i colori stupefacenti della nostra terra, il giallo del sole e il blu del mare. Per portare con noi parte di questa inestimabile bellezza, abbiamo deciso di raccontarla, in un nuovo format di fish fast food che raccoglie i colori e i sapori del sud Italia: ‘nduja, bergamotto, caciocavallo di Ciminá, sono solo alcuni degli ingredienti a filiera corta che accompagnano gli abbinamenti dei nostri panini di mare, le nostre tartare, i nostri fritti.

Il nostro desiderio più grande era quello di valorizzare il gladiatore dei mari, il pesce spada, protagonista di molte delle nostre proposte. Quella del pesce spada di Scilla, piccolo comune in provincia di Reggio Calabria, è una delle più antiche e rimane l’unica pesca sostenibile dei nostri mari: rispettosa e senza tempo, rappresenta il legame inscindibile tra uomo e mare, che abbiamo voluto rievocare nel nostro concept di cucina, lontano dalla formalità del classico ristorante di pesce.

In delivery o direttamente da noi, si possono gustare tartare di gambero rosso di Mazara, tonno e salmone, fritture e panini di mare dagli accostamenti inediti, preparati con materie prime di eccellenza e la garanzia del pane dell’Antico Forno Roscioli.

Altro valore che ci guida come un faro nel mare è la sostenibilità del pesce che acquistiamo: di origine controllata e tracciata, pescato nel rispetto della biodiversità dei mari e lavorato in grossi tagli, per minimizzare gli sprechi e contribuire alla salvaguardia degli habitat marini.

Nel nostro piccolo cerchiamo di rendere il mare più pulito e vivibile: il nostro locale è completamente plastic free e ci impegniamo quotidianamente per migliorare la salute del nostro fragile pianeta.

Vi aspettiamo in via Bellinzona 11, nel cuore del quartiere Trieste, pronti a stupirvi.